Skip to content

Il bilancio partecipato di “Cittadini in Movimento”

24 gennaio 2014

bancaeticaCIM

Domanda: qualcuno conosce una associazione o comitato (politico o no) che abbia pubblicato l’estratto conto dei propri movimenti bancari e dei movimenti registrati sul conto Paypal? Se la risposta è no, allora oggi festeggiamo il nuovo record del mondo di trasparenza.

In allegato trovate un file excel contenente il rendiconto del comitato “Cittadini in Movimento”, la personalità giuridica tramite la quale i 5 Stelle romani hanno sfogato le loro voglie di cambiamento, suddiviso in:

  • prospetto di sintesi
  • foglio della trasparenza pubblicato on line
  • dettaglio dei movimenti bancari
  • dettaglio dei movimenti Paypal
  • dettaglio dei movimenti della carta prepagata
  • dettaglio dei movimenti in contanti
  • estrazione del conto su Banca Etica
  • estrazione del conto su Paypal

Tutti i movimenti registrati nel cosiddetto foglio della trasparenza, ed i relativi saldi, coincidono con quelli degli estratti conto. Ci sono invece 34 centesimi di euro di differenza tra il saldo disponibile sul conto Paypal e quello risultante dall’estrazione dei movimenti: chi riesce a trovarne la spiegazione mi faccia sapere.

Alcuni utenti del forum hanno richiesto la pubblicazione delle fatture, che non ho intenzione di fare. Invito chi lo desidera a venire a fotografarle e pubblicarle lui stesso. I miei riferimenti sono ovunque: scrivetemi e/o chiamatemi, sono disponibile in qualsiasi momento.

A parte il dettaglio tecnico, che riguarda la forma, i conti di questi 454 impegnativissimi giorni riflettono l’attivismo di una comunità che ha sempre guardato alla sostanza.

Ci sono state di mezzo le elezioni politiche, per le quali il Comitato è stato coinvolto relativamente alle campagne pubblicitarie per le raccolte firme all’estero, grazie alle quali sono state presentate le liste, e relativamente alla raccolta fondi dei candidati nella circoscrizione Europa.

Ci sono state di mezzo le elezioni regionali comunali, per le quali il Comitato è stato coinvolto relativamente alla raccolta delle firme per la presenzazione delle liste e contribuendo a parte dei costi delle campagne elettorali.

Ci sono stati di mezzo centinaia di eventi: banchetti, assemblee, il comizio di San Giovanni e quello di piazza del Popolo. Ai senatori che si sono chiesti “chi c’è dietro i palchi di Grillo?” possiamo dire che, solo a Roma, ci sono state le donazioni on line di 718 cittadini e le donazioni dal vivo di migliaia di cittadini e di centinaia di attivisti.

Il tutto è stato rendicontato da un cittadino qualunque, nemmeno particolarmente competente (non sono un commercialista), ed ovviamente in forma del tutto volontaria (non sono stato pagato). Eppure, non mi risulta che alcun Tesoriere di professione fosse mai sceso a un simile livello di dettaglio. Se un modo diverso di fare le cose era possibile, perchè allora non lo aveva mai fatto nessuno prima d’ora?

Come è normale che sia per un vero bilancio partecipato, ne presento i conti per chiedere alla rete di verificarli prima della loro approvazione. Contemporaneamente chiedo al Presidente, Augusto Merletti, di convocare il comitato inserendo all’ordine del giorno la presentazione del rendiconto, con conseguente discussione e (spero) approvazione del bilancio, e le mie dimissioni.

Dovevano essere 6 mesi, per me come per tutti i consiglieri, e invece si sono quasi triplicati: è giunta l’ora di passare il testimone.

Annunci

From → Generale, Trasparenza

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: