Skip to content

Banche tradizionali, se le conosci le eviti

7 maggio 2014

fiducia_reciproca

L’onestà non va di moda agli sportelli delle banche. State attenti, perchè l’ignoranza si paga molto cara.

Sono stato in banca per chiedere informazioni su un mutuo, fingendo di essere poco informato e mostrando fiducia nei consigli del consulente di turno. Sapete come è finita? Che mi hanno rifilato un costo aggiuntivo di oltre il 5% rispetto a quanto gli ho richiesto.

Purtroppo quasi nessuno sa che per chi richiede un mutuo sulla prima casa è obbligatoria solo la polizza incendi e scoppi, mentre l’assicurazione sulla vita è facoltativa. Ed i consulenti bancari ne approfittano.

Consulente: la polizza scoppio e incendio la paga a rate o in unica soluzione?

Io: in unica soluzione, grazie.

Consulente: e quanto vuole assicurare?

Io: il minimo indispensabile.

Consulente: quindi il 50%?

Io: non so quant’è il minimo, voglio assicurare solo quello che mi obbliga ad assicurare la legge.

Consulente: ok, allora scrivo 50%.

Così, dopo aver passato oltre due ore in filiale, tra tempo di attesa e tempo del colloquio, nel preventivo che mi è stato consegnato risulta che ho chiesto una polizza vita non obbligatoria (che non ho chiesto) e, per di più, con pagamento rateizzato (che non ho chiesto).

Come dicevo, questo scherzetto equivale a un maggiore costo del 5%. Ipotizzando un mutuo a 30 anni di 100 mila euro, alla fine dei giochi mi sarei ritrovato ad aver pagato alla banca oltre 10 mila euro in più rispetto al necessario.

Le banche, però, non sono tutte uguali. Oltre alle banche tradizionali ci sono quelle online. In questo secondo caso il consulente, forse perchè costretto ad un rapporto scritto invece che orale, mi ha informato della facoltà di rinunciare all’assicurazione vita. Poi ha chiamato tre volte, per cercare in tutti i modi di convincermi a sottoscriverla, però almeno lo ha fatto dandomi tutte le informazioni corrette.

Annunci

From → Economia

2 commenti
  1. L’ignoranza è la bestia nera da superare.

    Mi piace

Trackbacks & Pingbacks

  1. Banche tradizionali, se le conosci le eviti (2) | Blog di Angelo Diario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: