Skip to content

Comunicare meglio per cambiare l’immagine del M5S che fa paura

27 maggio 2014

Berlusconi_elettori_sinistra

Non scorderò mai la frase di Berlusconi:

Ho troppa stima dell’intelligenza degli italiani per pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che possano votare contro i propri interessi

Questa frase mi è immediatamente venuta in mente ascoltando quanto dichiarato ieri da Beppe Grillo:

Quest’Italia è formata da generazioni di pensionati che forse non hanno voglia di cambiare, di pensare un po’ ai loro nipoti, ai loro figli, ma preferiscono stare così

La frase è infelice perchè tra gli attivisti che conosco ci sono anche dei pensionati (e spesso sono quelli con più contributi da offrire ai relativi tavoli di lavoro) e perchè conosco tanti elettori del PD che sono giovani lavoratori o studenti, non hanno alcuna posizione di interesse da difendere, si informano via web. Ho ascoltato un gruppo di studenti nel cortile della Sapienza riflettere sugli esiti delle elezioni, sintetizzando il loro pensiero così:

Certo che voti Partito Democratico: per fermare una forza come il Movimento 5 Stelle devi convergere, non puoi votare Tsipras

La verità è che c’è (anche) un sentimento diffuso di paura “sana” verso il Movimento 5 Stelle, ovvero una paura che non è verso la perdita dei privilegi acquisiti, bensì verso un movimento che viene percepito come composto da militanti violenti, esaltati o, bene che vada, incompetenti. Mai avrei pensato che il M5S potesse essere visto come un fenomeno che spaventa gli studenti universitari!

Evidentemente questa paura è profondamente radicata, anche per colpa della nostra incapacità a controllare la comunicazione, di cui ogni errore viene sistematicamente ripreso ed amplificato dalla stampa.

Se, quindi, vogliamo dimostrare che è infondata, dovremo fare una seria autocritica e rivedere quello che non va, a partire dalla gestione anonima dei canali comunicativi ufficiali.

Annunci

From → Generale

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: