Skip to content

Mobilità alternativa cercasi

10 giugno 2014

In circa 2 chilometri, andando ad una velocità di 20 chilometri all’ora con la bici, ho superato 123 automobili senza fare alcuna fatica grazie alla pedalata assistita.

Trovare un’alternativa all’automobile privata è una delle priorità per Roma.

Poiché la metropolitana copre solo gli spostamenti dalla periferia al centro, chi si muove da periferia a periferia ha gli autobus come unica alternativa all’automobile. In pochi, infatti, scelgono le due ruote: usare la bicicletta è pericoloso, per via della mancanza di pisce ciclabili, così come lo scooter, a causa delle buche che si trovano sulle strade romane.

Per rafforzare il trasporto pubblico, oltre ad intervenire sugli autobus, si potrebbero promuovere i progetti innovativi adottati con successo all’estero, come ad esempio la funivia urbana: se ne parla dei tempi di Veltroni ma tra il dire e il fare c’è di mezzo la volontà politica.

Quella di chi ha governato la città fino ad oggi non c’è stata (nè a destra nè a sinistra), quella dei cittadini solo in parte. Fortunatamente sono certo che sia solo una questione di tempo.

Annunci

From → Mobilità

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: