Skip to content

Smog: meglio nel lavandino che nei polmoni

23 giugno 2014

Una volta al mese lavo la mia mascherina antismog con acqua e sapone. Guardate il colore dell’acqua dopo 5 minuti di ammollo.

Chiunque si muova a Roma nel traffico – in bici, in scooter, in auto o a piedi – respira inevitabilmente aria arricchita di tanto “nero”: non so per voi, ma per me è meglio che stia nel lavandino piuttosto che nei polmoni.

Ogni giorno avveleniamo noi stessi. Lo vedete perchè è importante per tutti incentivare la mobilità alternativa e il trasporto pubblico?

Annunci

From → Ambiente, Mobilità

One Comment
  1. dario de marchi permalink

    l’offerta comm.le di veicoli elettrici risulta alquanto ampia ma la scelta del consumatore è frenata da vuoti normativi che ne rendono aleatorio , anche economicamente, l’acquisto e l’utilizzo quotidiano.
    Perché non sollecitare un intervento delle amministrazioni locali e centrale, affinché non dico incentivino ma almeno regolamentino alla stregua di altri paesi europei vel/max, eventuali . bollo , assicurazione nei casi di passaggio ai mezzi elettrici ( non solo moto bici elettriche e pedassistite ma anche monopattini , che oggi non sono di fatto abilitati alla circolazione stradale ?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: