Skip to content

Contabilità creativa: per evitare di approvare un bilancio in perdita, si prevedono maggiori multe

4 agosto 2014

maggiorimulte

Grazie a Virginia Raggi ho scoperto una nuova “frontiera della disonestà” dei politici nei confronti dei cittadini.

Invece di ridurre le spese a carico del comune, i consiglieri al governo della città hanno previsto, all’interno del bilancio che hanno appena approvato, che nel 2015 e nel 2016 Roma Capitale avrà maggiori entrate. Per la precisione, nelle casse del comune entreranno, rispettivamente, 129 mila euro e 257 mila euro in più tramite il servizio di rimozione, restituzione e custodia dei veicoli rimossi.

Ho parlato di disonestà perché si tratta di un inganno consapevole: poiché non sono stati capaci di ridurre le spese in modo da poter elaborare un bilancio in pareggio e poiché non possono approvare un bilancio in perdita, i nostri amministratori hanno dovuto trovare un modo alternativo per aumentare le entrate. E poiché non hanno avuto il coraggio di dire ai cittadini che l’aumento delle tasse necessario a coprire le loro spese sarebbe dovuto essere ancora superiore rispetto a quello già molto alto che hanno previsto ufficialmente, allora si sono inventati un modo fantasioso per trovare nuove risorse economiche: hanno previsto che ci saranno quasi 400 mila euro in più di multe dovute alla rimozione dei veicoli!

Le multe e la rimozione dei veicoli, in sostanza, invece di essere utilizzate come mezzi per liberare chi resta bloccato da una macchina parcheggiata male ed essere pensate come strumenti per educare i cittadini al rispetto reciproco, vengono impiegate come scappatoie per fare cassa.

Annunci

From → Economia, Mobilità

One Comment
  1. Luigi Plos permalink

    Quindi, se ho ben capito, loro mettono a bilancio un aumento di infrazioni dei romani, come se potessero prevedere che l’aumento delle multe sarà di 400.00 euro. E se i romani fanno meno infrazioni dell’anno prima? Ah già: aumentano il numero e il lavoro degli ausiliari. E in tal caso sarebbe carino sapere quanto costa in caso quest’ulteriore forza lavoro.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: