Skip to content

Nuove case (e traffico) a piazza Minucciano: i voti dei consiglieri

7 ottobre 2014

pru_fidene_valmelaina

Il 3 ottobre ho partecipato come uditore ad una Commissione Urbanistica convocata per esprimere un parere sulla costruzione di nuove case (e, quindi, nuovo traffico) a Piazza Minucciano.

Pochi giorni prima il consiglio municipale aveva dato parere favorevole alla variante del progetto concernente il cambio di destinazione d’uso da “commerciale” a “residenziale”, motivandolo sulla base dei seguenti atti:

Gli atti elencati, dice il Municipio, mostrano che il cambio di destinazione d’uso in esame si basa sugli accordi presi con l’ente di prossimità e sul favore espresso dai residenti e dagli operatori commerciali di zona.

Per fortuna il Comitato di Quartiere Serpentara è andato a leggerli e si è accorto che gli atti citati dicono esattamente il contrario.

  • non parlano di “cambio di destinazione d’uso” ma, anzi, chiedono una “riduzione delle cubature” e chiedono che le stesse siano destinate a sociale e a punto di aggregazione, non a residenziale.
  • non sono stati mai presi accordi né con l’ente di prossimità, né con i residenti, né con i commercianti ma, anzi, l’ente di prossimità ha espresso la propria contrarietà all’intervento
  • il processo partecipativo, chiuso dall’arch. Geusa (responsabile del procedimento), non ha registrato il favore al progetto ma, anzi, ha espresso la netta contrarietà dei residenti, come da registrazioni audio consultabili sul sito del comune di Roma.

Per fortuna il Comitato di Quartiere si è accorto dell’errore, altrimenti la votazione sarebbe stata distorta da informazioni sbagliate.

E così, dopo oltre un’ora di dibattito, la commissione si è conclusa con la votazione. Volete sapere come hanno votato i consiglieri?

In realtà parlare di votazione è un eufemismo, perché la commissione si è conclusa con queste testuali parole del Presidente:

Stampete (PD): Ok, grazie ora votiamo. Frongia tu sei contrario vero? Allora tutti favorevoli tranne Frongia.

I “tutti” favorevoli sono stati i consiglieri del Partito Democratico (Stampete, Pedetti e Palumbo), l’unico contrario è stato il consigliere del Movimento 5 Stelle (Frongia). Ma il programma per Roma del Partito Democratico non era contrario al nuovo cemento?

E volete sapere come ha votato Sinistra Ecologia e Libertà? Come di consueto, ovvero non ha votato, perché quando c’è da esprimere ufficialmente un parere preferiscono non esprimersi.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: