Skip to content

A Piazza Navona gli artisti al posto di porchetta e souvenir cinesi

22 dicembre 2014

piazzanavona_festabefana

Quest’anno Piazza Navona è stata salvata da “porchetta e souvenir cinesi”. Il testo del vecchio bando, che risale al 2002, è stato rivisto, riducendo il numero di bancarelle da 115 a 72, vietando la vendita di prodotti di importazione (bigiotteria, soprammobili, quadri e filatelia) e consentendo solo quella di articoli strettamente legati al Natale.

Il Sindaco Marino ha presentato il nuovo testo spiegando che

L’intento di Roma Capitale è sempre stato quello di dare alla città una piazza ben organizzata nel pieno rispetto del decoro di un luogo così straordinario

Gli ambulanti che hanno vinto l’assegnazione di un posto, però, hanno deciso di non ritirarla, seguendo la linea di protesta o tutti o nessuno. Qualcuno ha parlato di “mafia dei palloncini”.

Qualcun altro, invece, aveva tentato di portare porchetta e souvenir cinesi in piazza anche quest’anno. A metà novembre Mirko Coratti, Capogruppo del PD nonché Presidente dell’Assemblea Capitolina, ha messo al voto una mozione per riconfermare il vecchio bando per la “Festa della Befana” a Piazza Navona.

La mozione è stata respinta per un solo voto (link: Piazza Navona, vince il Natale della tradizione: bocciata la mozione per l’aumento dei banchi).

Se vi interessa saperlo, hanno votato a favore di “porchetta e souvenir cinesi” questi 10 consiglieri:

4 del Partito Democratico (Coratti, Grippo, Policastro, Tiburzi)
2 di Forza Italia (Bordoni, Quarzo)
1 della Lista civica Marino (Marino)
1 del Popolo delle Libertà (Tredicine)
1 della Lega dei Popoli con Salvini (Pomarici)
1 del Nuovo Centro Destra (Cantiani)

Mentre hanno votato contro “porchetta e souvenir cinesi” questi 11 consiglieri:

4 del Partito Democratico (Baglio, Battaglia, De Luca, Pedetti, Piccolo)
3 della Lista Civica Marino (Giansanti, Magi, Paris)
3 del Movimento 5 Stelle (De Vito, Frongia, Stefano)

Per merito loro quest’anno alla festa della Befana al posto dei braccialetti cinesi e dei panini con la salsiccia ci saranno gli spettacoli degli artisti, svolti in forma gratuita.

Ps. Tra gli artisti, ci saranno anche i Notevolmente! Abbiamo partecipato al bando e ci è stata assegnato il palco del 6 gennaio, alle ore 15. Vi aspettiamo in piazza per la “Festa della befana” più bella degli ultimi 12 anni.

Annunci

From → Economia, Generale

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: