Skip to content

Mettete i fiori nei vostri sedili

5 marzo 2015

fiorestellapolare

Questa foto potrebbe rappresentare l’ultima frontiera della green economy, invece  mostra il risultato di anni di abbandono.  Lunedì 9 marzo ci sarà una importante commissione sul futuro dello stadio Pasquale Giannattasio.

Roma Capitale, proprietaria dell’impianto, deve esprimersi a breve sul rinnovo della sua concessione, però sembra essersene dimenticata. E non da poco: sono anni, infatti, che non si investe un euro in manutenzione straordinaria. E la mala gestione delle cose non si ferma alla struttura.

Quest’anno la squadra di calcio locale è stata costretta a trasferirsi a Pomezia per poter effettuare l’iscrizione al campionato! Mentre per il prossimo anno è la squadra di rugby a temere di ritrovarsi senza un campo da gioco. Stesso timore per chi pratica l’atletica leggera. Eppure a Ostia gli spazi ci sono per tutti.

In questa intricata vicenda, per la prima volta le istituzioni si aprono ai cittadini e alle società sportive: abbiamo invitato  i Presidenti delle principali discipline sportive interessate (calcio, rugby e atletica) ma può partecipare chiunque. Come tutte le nostre precedenti 82 sedute, infatti, anche quella di lunedì sarà aperta al pubblico. Non è necessario essere invitati per partecipare, ogni cittadino è invitato e benvenuto. Sempre.

Ps. Uno stadio così prezioso sapete quanto viene valutato da Roma Capitale? Come quello di Caracalla, ovvero 4 euro al mese!

Annunci

From → Sport, Trasparenza

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: