Skip to content

Emergenza tombini, poi emergenza buche, poi di nuovo tombini

28 maggio 2015

tombinoasfaltato

Ricordate l’operazione “tombini puliti”, che avrebbe risolto l’atavico problema delle strade romane che si allagano ad ogni pioggia?

Era il settembre del 2013 (Caditoie: partito il piano di pulizia):

Si chiama “Liberailtombino” e prevede uno stanziamento di 3,5 milioni di euro per intervenire sulle situazioni prioritarie. In tutto, circa 50mila caditoie su strade, sottovia, ponti e cavalcavia.

L’assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Masini, dichiarava:

Grazie all’impegno del sindaco Ignazio Marino questa città può fare un passo avanti. Siamo riusciti a mettere a punto un piano che prevede uno stanziamento importante, il più consistente degli ultimi anni e una copertura delle principali criticità relative ad uno dei fattori-chiave degli allagamenti, la pulizia delle caditoie. Questo impegno testimonia un’inversione di tendenza rispetto al passato.

E ricordate l’operazione “anti buche”, che avrebbe risolto l’altro atavico problema delle strade romane piene di voragini?

Era il gennaio 2015 (Piano strade: il 15% sanato entro l’estate):

Duecentocinquanta mila metri quadrati di strade capitoline di grande viabilità da risanare entro il mese di marzo. E interventi triplicati fino al 15% delle vie entro l’estate, per un investimento di circa 6 milioni di euro.

Ebbene, oltre alle buche sono stati asfaltati anche i tombini che prima erano stati puliti. Una spesa di 10 milioni di euro che ha dato alla nostra città risultati come quello nell’immagine.

Ora chi pagherà per questo? Le ditte che hanno eseguito male i lavori? Gli uffici tecnici che non hanno vigilato sul processo? I politici che non lo hanno governato? Io dico che pagheremo solo noi, atavicamente incapaci di eleggere persone che sappiano lavorare onestamente e con competenza per il bene comune.

Annunci

From → Programma, Sicurezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: