Skip to content

La paura di finire in galera

4 giugno 2015

messaggero-arresti-giugno15

In quasi un anno di lavoro preso la commissione per la razionalizzazione della spesa ho la piena consapevolezza che nel malaffare degli ultimi 30 anni sono coinvolti esponenti di tutti i gruppi politici tradizionali e che l’unica speranza che abbiamo contro questi personaggi, che purtroppo hanno preso il controllo dei loro partiti, è far cadere la serenità d’animo con la quale hanno “trafficato” in questi anni.

Erano convinti che, pur rubando, sarebbero rimasti impuniti, perché non li avrebbe denunciati nessuno, essendo coinvolti tutti. Ne erano convinti anche quando sono arrivati i 5 stelle, “tanto sono onesti ma impreparati“.

E invece le nostre denunce cominciano a dare dei risultati concreti. Non riusciremo a farli diventare più onesti ma, quando inizieranno a provare la paura di finire in galera, riusciremo a farli smettere di pensare a rubare su tutto ciò che gli passa per le mani.

Oggi è una bella giornata, perché qualcuno finalmente comincerà a viverla questa paura:

vanno in carcere Massimo Caprari, Centro Democratico, Mirko Coratti, Partito Democratico, ex presidente del consiglio comunale, Daniele Ozzimo, ex assessore alla casa e consigliere comunale del Partito Democratico, Pierpaolo Pedetti, consigliere del Partito Democratico e presidente della commissione Patrimonio e politiche abitative. Ai domiciliari, Giordano Tredicine, vicepresidente del consiglio comunale e vicecoordinatore di Forza Italia per il Lazio, l’ex minisindaco di Ostia Andrea Tassone (Partito Democratico)
Il messaggero del 4 giugno 2015

Riguardo Pedetti, ricordo il mio post del 16 febbraio scorso: Notizie sul Presidente della Commissione Patrimonio di Roma Capitale.

Ringrazio i carabinieri del Ros che stamattina hanno eseguito quasi cinquanta ordini di cattura ed auguro buon lavoro a tutti coloro che si impegneranno per riportare la legalità nelle istituzioni. A partire degli opinionisti, dai giornalisti e dai blogger che informeranno i propri lettori su tutto quello che ancora non sanno (ad esempio la verità sulla “pubblica utilità” dello stadio della Roma, oppure sui punti verde qualità o la gestione del patrimonio immobiliare) per dare loro la consapevolezza che questi partiti non bisogna più votarli.

Annunci

From → Generale, Trasparenza

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: