Vai al contenuto

Aggiornamenti su Valentina Caruso, Sergio Di Gregorio, Campo Gualandi, via Pontecorvo, via Mendozza, via Giovenale

21 maggio 2020

Pubblico il video integrale della lunga seduta di commissione del 20 maggio finalizzata ad acquisire aggiornamenti su alcune procedure in corso.

Le sintetizzo in breve.

Valentina Caruso. L’avviso dello scorso anno finalizzato alla ricezione di manifestazioni di interesse è andato deserto, nel frattempo il Dipartimento ha ricevuto una richiesta da parte di una Federazione.

Sergio Di Gregorio. L’impianto è stato riconsegnato con 900 mila euro di danni. A seguito della procedura andata deserta lo scorso anno, tramite il tribunale liquidatore è stata ricevuta una manifestazione di interesse da parte di un soggetto che sta lavorando alla predisposizione di un progetto da sottoporre al Dipartimento.

Campo Gualandi. Dopo la pubblicazione dell’avviso per la ricerca di manifestazioni di interesse sono emersi nuovi elementi che rendono di fatto irrealizzabile un impianto sportivo, in quanto il terreno si trova dentro un’area a rischio di esondazione (ad esempio, gli spogliatoi dovrebbero essere costruiti su palafitte). L’area verrà delistata dall’elenco degli impianti sportivi comunali.

Via Pontecorvo (al minuto 1:21:03 l’intervento del Presidente del Comitato di Quartiere Fonte Laurentina, Domenico Foffo) L’area, abbandonata da anni, ha al suo interno un parco pubblico. Per quanto riguarda il parco, in seguito alla commissione di dicembre scorso, la procedura per assegnare l’appalto relativo allo sfalcio dell’erba ha avuto dei rallentamenti. La gara è stata finalmente assegnata e sono previsti due interventi a distanza di 45 giorni l’uno dall’altro. Per quanto riguarda l’impianto, è pervenuto l’interessamento da parte di una Federazione sportiva.

Via Mendozza. L’avviso ha avuto buoni risultati in termini di partecipazione. Attualmente ci sono delle regolarizzazioni amministrative da superare (la sdemanializzazione di un fosso) per poter procedere alla pubblicazione del bando.

Via Giovenale. Piccola area con campi da calcetto, abbandonata e “autogestita” dai cittadini da anni. Non è disponibile la documentazione amministrativa per poter pubblicare il bando, è previsto un sopralluogo presso l’impianto il prossimo 8 giugno. Il Municipio informa che si tratta, di fatto, di un playground e non di un impianto (un altro degli errori del passato che abbiamo ereditato e che stiamo sistemando). L’area verrà delistata dall’elenco degli impianti sportivi comunali.

From → Articoli

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: