Vai al contenuto

Politiche sportive a confronto: Partito Democratico vs Movimento 5 Stelle

8 marzo 2021

Questo intervento è emblematico del modo di fare politica della galassia del Partito Democratico di Roma (PD più liste civiche) presente in Campidoglio: dichiarare notizie clamorosamente sbagliate ed argomentare a lungo come se fossero vere, giungendo ovviamente a storpiare completamente la realtà al solo fine di fare propaganda e strumentalizzazione di ogni situazione, anche quelle che comportano dei miglioramenti per la città.

In particolare, in questi due minuti vi segnalo ben 7 errori (o bugie, potete valutarlo voi), uno ogni 20 secondi:

  1. le attività attualmente in corso saranno interrotte (non è vero, proseguiranno);
  2. le attività sportive di base saranno negate (non è vero, aumenteranno);
  3. le attività di base sono messe in contrapposizione a quelle agonistiche (non è vero, si svolgeranno insieme);
  4. le attività sportive in corso sono 18 (non è vero, attualmente è in corso una sola attività);
  5. Roma Capitale diventa la “Tecnocasa” dello sport (non capisco cosa significa ma come direbbe Massimo Troisi “sì, sì, mo’ me lo segno”);
  6. le Federazioni non sono enti pubblici (non è vero, altrimenti non potrebbero stipulare gli “accordi di collaborazione tra Pubbliche Amministrazioni” come invece fanno);
  7. l’alternativa ai bandi è Zetema (non è vero, Zetema è propedeutica ai bandi).

Questo invece è il nostro modo di fare politica. Abbiamo ascoltato le richieste del territorio e ci siamo attivati per trovare soluzioni, non per strumentalizzarli a beneficio della propaganda politica pro o contro la Sindaca (che è invece l’unico vero interesse di chi fa politica per il proprio tornaconto, invece che per il bene collettivo).

Il particolare abbiamo:

  1. assicurato la continuità delle attività (quelle delle 48 ginnaste che oggi fanno sport agonistico nell’impianto, che potranno proseguire);
  2. assicurato che lo sport di base nel quartiere verrà offerto con migliore qualità e in maggiore quantità, utilizzando anche gli spazi all’aperto oltre che l’impianto indoor.

I tempo ci mostrerà come andranno le cose e questi interventi resteranno, a futura memoria, a testimoniare i due diversi modi di fare politica – sportiva e non solo – adottati da PD e da M5S a Roma.

From → Articoli

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: