Skip to content

Il video delle sei ruberie di Villa Pamphili

6 maggio 2013

Ieri siamo tornati a Villa Pamphili, insieme al cittadino a 5 stelle Bruno Sordini, ed abbiamo girato questo video.

Perchè le abbiamo chiamate le sei “ruberie”?

Perchè ci sono sei lavori che sono stati eseguiti, nessuno di questi è entrato mai in funzione. Gli unici entrati in funzione sono i famosi gabinetti, che dopo 5 giorni sono stati richiusi perchè c’era un rubinetto rotto.

Chi sono i responsabili di questi lavori? Chi li ha voluti?

Quando mi sono interessato per sapere da chi dipendesse la sorveglianza, il municipio ha detto che non c’entra niente, che dipende tutto dai beni culturali.

Le due serre si presentano in pessime condizioni: la sporcizia dilaga, i vetri sono rotti, la vegetazione è incolta. Dopo averle costruite, circa 10 anni fa, le hanno mai fatte entrare in funzione?

Mai, non sono mai entrate in funzione. Neanche un giorno.

A differenza delle serre, il giardino che si trova vicino l’ingresso di via Aurelia Antica è in perfette condizioni. Però è chiuso…

Bisogna capire se lo apriranno, prima o poi, per metterlo a disposizione dei cittadini. Qui è tutto in ordine perchè i lavori sono finiti da poco tempo ma se lo lasciano abbandonato ancora per anni e anni, come hanno fatto per tutti gli altri lavori, verrà distrutto perchè poi c’è sempre chi entra e la struttura si deteriora.

Che messaggio possiamo lanciare al termine del giro?

Non stiamo tanto a soffermarci su quelli che sono gli sprechi. Cerchiamo di vedere il lato positivo: dei lavori sono stati fatti, forse sono stati pagati un po’ troppo ma le strutture sono state recuperate. Ora vogliamo capire cosa vuole farne il comune, l’amministrazione, ma soprattutto diciamo chiaramente che noi vogliamo che i cittadini se ne riapproprino e, quindi, cercheremo di capire come e quando.

Annunci

From → Ambiente, Istituzioni

One Comment
  1. gaetano permalink

    Mi è piaciuto il servizio che avete fatto. E’ penetrante. Però i parlerei più di sprechi e forse ruberie nello stesso tempo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: