Skip to content

I manifesti, le spese elettorali e gli interessi dietro una candidatura

19 maggio 2014

costicampagnaelettoraleroma2013

Ringraziando Domenico per i commenti critici ai precedenti post (e Maria Paola per quelli di apprezzamento), vorrei provare a spiegare meglio cosa c’è, secondo me, dietro un manifesto elettorale.

La prima osservazione da cui partire è che le stampe dei manifesti elettorali forniscono la misura più evidente delle spese elettorali dei singoli candidati.

La seconda osservazione è che, guardando alle cifre delle scorse elezioni romane, emerge che molti consiglieri non riusciranno a ripagare quanto hanno speso in campagna elettorale neanche facendo la somma di tutti gli stipendi che percepiranno nel corso dell’intero mandato elettorale.

Ad esempio, il re e la regina dei cartellonari, Giordano Tredicine e Sveva Belviso (PDL), hanno speso oltre 140 mila euro a testa. Poichè un consigliere di Roma Capitale può guadagnare, al massimo, uno stipendio netto mensile di circa 1.800 euro (per la precisione, 2.440 euro lordi), significa che lavoreranno gratis per tutto il loro mandato.

Lo stesso vale per Mirko Coratti e Antonio Stampete del PD, mentre Ignazio Cozzoli (Cittadini per Roma), Dario Rossin (Fratelli d’Italia) e Luca Giansanti (Lista Marino) lavoreranno quasi gratis per tutto il mandato. Gianluca Peciola (SEL) lavorerà gratis solo per due anni.

Secondo voi questo è credibile? Oppure è più probabile che dietro le loro candidature ci siano altri finanziamenti, e quindi altri interessi?

Per questo motivo sono così attento ai manifesti elettorali e per questo motivo, ogni volta che ne vedo uno, mi domando se quella persona sarà libera di agire per difendere gli interessi dei cittadini, oppure se dovrà prima ripagare quelli dei suoi finanziatori.

Se qualcuno si è appassionato al tema, può curiosare leggendo gli altri post taggati Bastacartelloni.

Infine, questa è la classifica delle spese elettorali per la campagna elettorale Roma 2013 pubblicata in rete:

  • Tredicine Giordano (Pdl) 142.664
  • Belviso Sveva (Pdl) 142.495
  • Bordoni Davide (Pdl) 140.489
  • Coratti Mirko (Pd) 135.073
  • Pomarici Marco (Pdl) 108.870
  • Stampete Antonio (Pd) 102.785
  • Cozzoli Ignazio (Cittadini per Roma) 97.000
  • Rossin Dario (Fratelli d’Italia) 81.138
  • Piccolo Ilaria (Pd) 75.691
  • D’Ausilio Francesco (Pd) 60.442
  • Giansanti Luca (Lista Marino) 56.431
  • Policastro Maurizio (Pd) 44.055
  • Celli Svetlana (Lista Marino) 42.658
  • Panecaldo Fabrizio (Pd) 40.592
  • Peciola Gianluca (Sel) 35.231
  • Mennuni Lavinia (Pdl) 34.170
  • Baglio Valeria (Pd) 33.372
  • De Luca Athos (Pd) 32.354
  • Corsetti Orlando (Pd) 21.442
  • Battaglia Erica (Pd) 16.578
  • Di Biase Michela (Pd) 15.506
  • Grippo Valentina (Pd) 13.859
  • Dinoi Cosimo (Lista Marchini) 13.400
  • Palumbo Marco (Pd) 7.561
  • Cesaretti Annamaria (Sel) 5.330
  • Paris Rita (Lista Marino) 1.434
  • Magi Riccardo (Lista Marino) 1.344
  • Frongia Daniele (Cinque Stelle) 365
  • Raggi Virginia (Cinque Stelle) 137
  • Stefano Enrico (Cinque Stelle) 130
Annunci

From → Generale, Trasparenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: