Vai al contenuto

Osservatorio impianti sportivi comunali, discussione sulla proposta contenente misure urgenti per la riapertura

3 maggio 2020

La riunione di oggi dell’Osservatorio sugli Impianti Sportivi Comunali, avente ad oggetto la discussione sulla proposta contenente misure urgenti per la riapertura, ne ha di fatto sancito il passaggio da osservatorio e laboratorio di idee, non soltanto per Roma ma per l’intero Paese.

Sono intervenuti: Luca Lanzetti, Silvano Morandi, Massimo Vianello, Claudio Butera, Gianvittorio Martinio, Alberto Di Blasi, Mirco Fratta, Bruno Campanile, Marco Franzoso, Aurelio Ambrosi, Ivan Sacchi, Stefano Raffi, Guido Tommasi, Alessio Di Curzio, Antonio Varacalli, Daniele Frongia.

Per quanto riguarda la proposta di delibera, abbiamo chiarito che:

  • tutte le norme nazionali e regionali vigenti sono riferimenti validi, indipendentemente dall’essere citati o meno nei “visti”, “considerato” e “premesso” del testo. In particolare, gli art. 63, 125, 165 e 182 del Codice dei Contratti sono applicabili ai fini del riequilibrio delle condizioni economiche dei contratti di concessione;
  • le procedure attivate ai sensi dell’art. 22, comma 1, del regolamento continuano ad essere uno strumento aperto, che gli uffici dovranno chiudere nel più breve tempo possibile;
  • la delibera fa riferimento anche alle concessioni scadute alle quali è applicabile l’art. 22, comma 4, del regolamento;
  • un ulteriore risultato è che in questo modo finirà la “roulette russa” dei bandi, perché le strutture sulle quali la delibera certamente non vuole intervenire sono quelle chiuse, elencate nella pagina dedicata agli impianti sportivi comunali.

La notizia più importante, però, è data dalla partecipazione alla riunione dell’Osservatorio da parte dell’Assessore Frongia, che ci ha parlato della cabina di regia composta dagli Assessori allo Sport delle Città Metropolitane e del lavoro che tutti gli Enti Locali, insieme al Ministro Spadafora, stanno portando avanti per lo sport di base in Italia, rassicurandoci del fatto che tutte le nostre proposte sono tenute in considerazione non solo per le politiche cittadine ma anche per quelle nazionali.

Sintesi per punti di Mirco Fratta.

Domani, lunedì 4 maggio, si terrà un incontro dedicato alla formalizzazione del “gruppo di acquisto” di beni e servizi necessari per la ripresa delle attività e allo sviluppo della piattaforma unica per la promozione degli impianti comunali. I proponenti saranno a disposizione per fornire chiarimenti e raccogliere le adesioni.

Vi invio il link per il collegamento:

Partecipa alla riunione del 4 maggio, ore 15:00.

From → Articoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: